Autore: Elizabeth Kolbert

Anno: 2014


Premio Pulitzer 2015 per la saggistica, la giornalista americana Elizabeth Kolbert dà vita ad un’opera saggistica senza rivali, ripercorrendo le 5 grandi catastrofi (“Big five”) che hanno scolpito il nostro pianeta, dando uno sguardo a quella che potrebbe essere la sesta.

“La sesta estinzione continuerà a determinare il corso della vita sul pianeta molto dopo che ciò che l’uomo ha scritto e dipinto e costruito sarà ridotto in polvere”

Quella che stiamo vivendo ora prende il nome di sesta estinzione, l’unica a cui prende parte l’uomo, infatti egli rappresenta la causa principale: la rana d’oro, l’alca gigante, rinoceronti, pipistrelli etc. sono solo alcuni degli animali che prima poi scompariranno del tutto. L’essere umano ha alterato profondamente l’ecosistema conducendolo presto verso il declino, a meno di un’azione significativa.

Elizabeth Kolbert ricostruisce una storia lunga milioni di anni, trascinando il lettore attraverso luoghi incantevoli: dalla foresta Amazzonica all’Islanda, dalla Grande Barriera Corallina all’Italia, il tutto raccontato con un linguaggio di facile interpretazione e molto fluido, grazie anche all’aiuto di esperti e scienziati che hanno dato supporto alla tesi della scrittrice.

Classificazione: 4 su 5.

0 commenti su “La sesta estinzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: